In seguito agli ultimi eventi ruguardanti il COVID 19, Éditions Gadoury si riserva la possibilità di ritardare o annullare qualsiasi ordine in funzione delle disposizioni, obblighi et ordinanze emesse dalle autorità.
Perché collezionare

EURO MONETE: IL MODO PIÙ SEMPLICE PER CHI DESIDERA AVVICINARSI ALLA NUMISMATICA

Perché e Come è stato creata l'Euro moneta?

L'Euro, Moneta Unica Europea, è la massima espressione del cammino che hanno fatto le nazioni europee per arrivare ad un'unificazione.

Il cammino è iniziato con sei paesi fondatori, nel 1957 con il Trattato di Roma, e ha compiuto un grosso passo in avanti nel 1992 durante il Trattato di Maastricht nel quale vennero stabilite le disposizioni relative alla creazione dell'Unione Economica e Monetaria.

L'Euro moneta nasce ufficialmente il 1 gennaio 1999, giorno in cui si apre un periodo transitorio durante il quale l' Euro moneta non è ancora in circolazione ma può già essere utilizzato come moneta scritturale: i tassi di cambio tra l' Euro moneta e le valute dei vari paesi sono fissati irrevocabilmente.

L' Euro moneta entrerà in circolazione ufficialmente il 1 gennaio 2002 e le monete nazionali saranno dichiarate fuori corso dal 1 marzo 2002.

Qual è l'importanza economica dell'Euro moneta?
E quale quella numismatica?

L'importanza economica dell'introduzione dell'Euro moneta è stata enorme perché ha portato un'unificazione e una stabilità dei prezzi in tutta Europa, un mercato aperto e soprattutto una libera competizione.

La comparsa dell' Euro moneta, con una facciata con un simbolo comune ed un'altra con un simbolo nazionale (ad oggi sono 19 i paesi che hanno l'Euro moneta) ha scatenato una ricerca senza precedenti delle differenti monete di ogni paese.

Dunque perché si collezionano le Euro monete?

Nei primi anni (2002-2003) i prezzi delle nuove emissioni di Euro monete sono a dir poco schizzati verso livelli impressionanti, per poi riassestarsi su valori più contenuti e moderati.

Tuttavia continua la ricerca delle Euro monete più difficili da reperire, soprattutto quelle dei piccoli Stati come il Principato di Monaco, la Repubblica di San Marino e lo Stato del Vaticano.

I collezionisti delle Euro monete sono decine di milioni e la stragrande maggioranza di loro non è mai stata collezionista prima: solo l'arrivo dell'Euro moneta ha risvegliato il loro interesse.

Perché può essere redditizio questo investimento in Euro monete?

L'esistenza di un numero così alto di appassionati e collezionisti giustifica il fatto che determinate Euro monete abbiano raggiunto quotazioni molto elevate che sono destinate a salire ancora.

Ne è un esempio il 2 Euro del Principato di Monaco dell'emissione del 2007 dedicato alla Principessa Grace: la moneta, emessa in un ambito di una mostra per un valore pari a 110 euro, oggi, sul mercato numismatico, ha superato il prezzo di 1200 euro e non da alcun segno di debolezza.

La moneta, dedicata alla Principessa Grace è stata emessa in soli 20.001 esemplari… davvero pochi rispetto alle richieste da parte dei collezionisti.

Anche per quel che riguarda l'acquisto delle nuove Euro monete è necessario muoversi con attenzione e rivolgersi solo a rivenditori conosciuti e seri.

Per esempio, sono in distribuzione, in alcuni siti internet di e-commerce di aziende non conosciute e/o riconosciute, delle false Euro monete per abbindolare i compratori che, a volte, non sono degli esperti conoscitori della materia.

{{#groups}} {{product-name}} ({{count}}) {{/groups}}
{{#groups}}
{{/groups}}
{{name}}